Stella Mccartney: Falabella Bag

stella-mccartney-falabella-bag-2(2)

stella-mccartney-falabella-bag-1(1)

Si chiama Falabella ed è senza dubbio una delle borse rivelazione di questa stagione.

Pensata dalla famosissima Stella Mccartney, la Falabella bag ha già fatto impazzire molte celebrities oltre che le fashioniste più incallite.

Come tutti sanno (per chi non lo sapesse può leggerlo qui) Stella Mccartney è una designer di fama internazionale che si è sempre contraddistinta per l’uso di materiali completamente animal-free in tutte le sue collezioni, ossia materiali che non risultano nocivi agli animali ed alla natura.

La versione classica è in pelle sintetica ed è stata proposta in differenti colori.

Scintillanti catene s’intrecciano alla morbida pelle facendo così da contorno e formando due elegantissimi e pratici manici.

La Falabella è piuttosto versatile, da shopping bag può diventare una clutch bag semplicemente piegandola.

Una piccola plaquette di metallo attaccata alla base dei manici riporta inciso il nome di Stella Mccartney.

Avendo riscosso un enorme successo, sono state create diverse varianti e diverse stili, dalla versione in crochet con ciliegie applicate a quella botanica con coloratissime stampe floreali, la Falabella è sempre e comunque una della borse must have di quest’inverno.

Voi cosa ne pensate??

10 Comments
  1. Mi piacciono molto le varie versioni, poi per i diversi utilizzi che se ne possono fare!

    E 100 punti a favore del fatto che siano eco-friendly!! 😉

  2. Amazing blog! Do you have any helpful hints for aspiring writers? I’m hoping to start my own website soon but I’m a little lost on everything. Would you advise starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so many choices out there that I’m completely overwhelmed .. Any ideas? Thanks!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>